Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Stralciare gli abbattimenti dal 'Piano Lupo', unico predatore del cinghiale

Roma, 27 marzo 2017 


“Chiedo al ministero dell’Ambiente di approvare il ‘Piano lupo’, che contiene misure importanti per salvaguardare l’attività degli allevatori, stralciando la possibilità di ricorrere agli abbattimenti. I lupi rappresentano peraltro l’unico predatore rimasto di una specie invasiva come il cinghiale. Il Piano per la conservazione del Lupo prevede oltre venti misure per favorire la convivenza fra questa specie selvatica e le attività agricole. Lo stralcio degli abbattimenti sarebbe anche un importante segnale culturale per un nuovo rapporto fra l'economia del territorio e la fauna”.
Così Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, sul cosiddetto ‘Piano Lupo’ intervenendo in Aula a Montecitorio durante la discussione generale sulla proposta di legge 4144 di riforma delle Aree protette. 

Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 27/3/2017 alle 13.0 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web