Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Molise, per tutelare ambiente e salute meglio un'Arpa indipendente dall'Asr come in resto del Paese

La Commissione Ambiente della Camera scrive al Presidente del Molise per chiedere che l’Arpa non sia inglobata dall’Agenzia sanitaria regionale

Roma, 21 febbraio 2014
 
“La proposta di trasferire le competenze della Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente del Molise all’Agenzia Sanitaria Regionale è una scelta che ci porta al passato, va in direzione opposta a quanto sta accadendo a livello nazionale e rischia di non garantire adeguati livelli di sicurezza sia per l’ambiente che per la salute dei cittadini. Sono all’esame della Commissione Ambiente della Camera, infatti, tre proposte di legge, una a mia firma le altre presentate dai colleghi Bratti (Pd) e De Rosa (M5S), per l’istituzione del Sistema nazionale per la prevenzione e la protezione dell’ambiente. Testi che mirano al riordino delle agenzie ambientali del Paese finalizzato al consolidamento e all'ottimizzazione programmatico-operazionale del sistema nazionale delle agenzie ambientali. Perché  un Paese che voglia guardare con fiducia al futuro non può esimersi dall'attuazione di una corretta ed efficace politica ambientale, la quale non può prescindere da un sistema di soggetti istituzionali, autorevole, autonomo e indipendente. Per questo, a nome della VIII Commissione Ambiente della Camera, ho scritto un lettera al presidente della Regione Molise, Paolo Di Laura Frattura, auspicando che ci possa essere un ripensamento” così Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera, annuncia di avere scritto al Presidente del Molise in merito alla locale ARPA.


Ufficio stampa On. Realacci
 

Pubblicato il 21/2/2014 alle 11.12 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web