Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Maltempo, l'Italia frana e Berlusconi dimezza i fondi per difesa e gestione del territorio

Roma, 28 gennaio 2009  
 
 
“L’Italia è afflitta da frane e smottamenti. Il bollettino degli ultimi giorni, dalla frana sulla Salerno Reggio Calabria agli ultimi tragici episodi di oggi con i due decessi a Caltanissetta, la frana a Ravello e i vari smottamenti ed evacuazioni Calabria, ci riporta l’immagine di un paese fragile, con molta parte del territorio a grave rischio idreogelogico. E certo non aiuta il futuro del nostro paese, che i fondi per la difesa e la gestione del territorio, già insufficienti, siano stati dimezzati nella finanziaria del Governo Berlusconi. Gli stanziamenti passeranno, infatti, dai 510,5 milioni di euro del 2008 ai 269,1 del 2009, per arrivare nel 2011 a meno quinto degli attuali con soli 93,2 milioni” lo afferma Ermete Realacci, Ministro dell’Ambiente del Governo Ombra del PD.
“Una situazione a rischio”, conclude Realacci, “resa più grave dalla cattiva gestione del territorio, dalle costruzioni e dalla cementificazione selvaggia, dall’abusivismo edilizio.”

Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 28/1/2009 alle 20.15 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web