.
Annunci online

condividi:

Pieno accordo con Orlando: ambiente e green economy centrali per battere la crisi

Roma, 22 maggio 2013


“Pieno accordo con il ministro Orlando nel pensare i temi ambientali e la green economy come centrali per affrontare la crisi, produrre nuova economia e occupazione, ridisegnare la politica e le istituzioni”, lo afferma Ermete Realacci, Presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commentando l’audizione in commissione del ministro Orlando.
“Impegnativa e positiva l’audizione del ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Andrea Orlando, in Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera. Condivisibile in particolare – prosegue Realacci - la priorità data alla stabilizzazione del credito di imposta del 55% per il risparmio energetico in edilizia e alla sua estensione agli interventi di consolidamento antisismico del patrimonio edilizio esistente. Non basta infatti prorogare di pochi mesi l'eco-bonus del 55%. E’ necessario stabilizzarlo, estenderlo al consolidamento antisismico degli edifici, renderlo più efficace ed efficiente. Per quando riguarda la proroga delle detrazioni del 50% per le ristrutturazioni edilizie, è utile se vincolata ad obiettivi di qualità, altrimenti non aiuta il futuro".
“Bene anche l’obiettivo indicato dal ministro dell’Ambiente – conclude Realacci – di arginare il consumo di suolo, arrivato secondo l’Ispra al ritmo di 8 metri quadri al secondo, così come quelli di intervenire per mettere in sicurezza il territorio dal dissesto idrogeologico e per bonificare i siti inquinati di interesse nazionale senza computare tali spese nel Patto di Stabilità. Accordo pieno, inoltre, sulla necessità di coniugare il diritto alla salute con il diritto al lavoro e di attuare rigorosamente tutte le prescrizioni previste dall’Aia per l’Ilva di Taranto. Se fosse per la relazione di oggi del ministro Orlando il governo meriterebbe di durare a lungo”.

Ufficio stampa On. Realacci

sfoglia aprile        giugno
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto8940120 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom