.
Annunci online

condividi:

Manovra: più condoni per tutti è ricetta irricevibile per paese civile

Roma, 10 ottobre 2011 "E’ veramente triste e sconfortante che questo Governo agonizzante ipotizzi come rimedio alla crisi un nuovo condono fiscale e edilizio. Una ricetta inutile e dannosa, inaccettabile per un paese civile come l’Italia. Una proposta indecente che va respinta con forza al mittente perché non solo penalizza l’Italia sana e onesta ma perché manda un devastante segnale di tana libera tutti al paese”, lo afferma Ermete Realacci, (responsabile green economy PD) commentando l’ipotesi di nuovi condoni nella manovra per la crescita. “L’ipotesi di un nuovo condono edilizio”, aggiunge Realacci, “come è sempre accaduto in questi casi alimenterà gli appetiti delle ecomafie e regalerà all’Italia, che ha già pagato all'abusivismo edilizio un tributo troppo alto in termini di vite umane e di scempio del territorio, nuove colate di cemento illegale. Stupisce che esponenti della maggioranza come il capogruppo Cicchitto, considerino la ricetta Scilipoti “più condoni per tutti” una soluzione auspicabile per il futuro del paese. ” Ufficio stampa On. Realacci


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. manovra condono fiscale edilizio condoni ricetta dannosa ecomafia


permalink | creato da team_realacci il 10/10/2011 alle 13:58 | Versione per la stampa
sfoglia settembre        novembre
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom